guida alla normativa
Sicurezza certificata
CALZATURE DI SICUREZZA (Rif. normativa EN ISO 20345 2011)
Categorie Caratteristiche delle calzature
SB Requisiti di base
S1 SB + Zona del tallone chiusa, proprietà antistatiche, assorbimento di energia nella zona del tallone
FO resistenza agli idrocarburi della suola
S2 S1 + resistenza alla penetrazione ed assorbimento d’acqua del tomaio
S3 S2 + resistenza alla perforazione del fondo della calzatura, suola con rilievi


NORMATIVA ESD CEI EN 61340-5-1:2016
LA NORMA ESD CERTIFICA LA CAPACITÀ DELLA CALZATURA DI SCARICARE L’ENERGIA ELETTROSTATICA VERSO TERRA.
Le calzature della linea ESD garantiscono un’alta dissipazione elettrostatica, in ambienti con macchinari a controllo elettronico, assemblaggio di microchip o transistor, camere bianche, industrie chimiche.
> Maggiori informazioni sulla certificazione ESD

Simbolo di protezione Requisito /
Caratteristiche
Calzature di sicurezza (S)
    SB S1 S2 S3
P Resistenza alla perforazione del fondo della calzatura 0 0 - X
C Calzatura conduttiva 0 - - -
A Calzatura antistatica 0 X X X
Calzatura elettricamente isolante 0 - - -
HI Isolamento dal calore della calzatura 0 0 0 0
CI Isolamento dal freddo della calzatura 0 0 0 0
E Assorbimento di energia nella zona del tallone 0 X X X
WR Calzatura resistente all’acqua 0 0 0 0
M Protezione metarsale 0 0 0 0
AN Protezione della caviglia 0 0 0 0
WRU Penetrazione e assorbimento d’acqua del tomaio 0 - X X
CR Resistenza al taglio del tomaio - - - 0
HRO Resistenza al calore per contatto della suola 0 0 0 0
FO Resistenza agli idrocarburi della suola 0 X X X
SRA
(ceramica + detergente)
oppure
SRB (acciaio + glicerina)
Resistenza allo scivolamento X X X X
SRC (SRA+SRB) Resistenza allo scivolamento 0 0 0 0

X = requisito obbligatorio | 0 = requisito facoltativo aggiunto a quelli obbligatori, se riportato sulla marcatura | - = requisito non applicabile
ECOLEATHER
Performance eccellenti
ECO-lather
SOFTWALK
Il cuscinetto ammortizzante
Soft walk
made in Italy